L'Arte dei Sandali Capresi

sandalo caprese modello Impero: Demetra

Antonio Viva al lavoro:

lavorazione artigianale dei sandali capresi

Attrezzi da lavoro

Martello, sagoma....

Le mani di Antonio Viva

Momenti della lavorazione...

Capri Queens: Sissy

acquista sul nostro sito

Le mani di Antonio Viva

sempre al lavoro per dare il meglio

Capri Queens: Elisabeth

guarda il nostro e-commerce

Sandali Impero

scegli il tuo modello nel nostro shopping

Sandali Vittoria

tanti modelli per ogni esigenza

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza Cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Cliccando Accetto, usando il sito, cliccando i link o semplicemente scrollando la pagina accettate l'utilizzo dei Cookies durante la navigazione.

    Leggi la nostra privacy policy

    Leggi e-Privacy Directive Documents

l'arte antica del sandalo caprese E-mail

Antoni Viva mentre prepara i suoi sandali capresi

L’arte antica del sandalo, irrinunciabile calzatura di tutti i popoli del Mediterraneo, a Capri è ben presto diventata mito. Pare che già Tiberio, Imperatore che scelse l’Isola come sua dimora, indossasse dei sandali con una suola rigida con delle strisce di pelle che avvolgevano le caviglie. La creatività degli abili artigiani isolani, nel corso degli anni, ha sviluppato un design ed uno stile inconfondibili:i modelli non sono tanto diversi da quelli che venivano portati ai tempi di Tiberio, suola piatta, con strisce di pelle sapientemente intrecciate, ma sono oggi arricchiti con sfumature di oro o di argento, o nelle tinte turchese, fucsia e nei colori più personalizzati. La moda, l’inventiva e le inevitabili evoluzioni hanno aggiunto esemplari sempre più rari e stravaganti, con tacchi bassi o piccole zeppe e tomaie decorate.lavorazione dei sandali da parte di antonio viva Perle, pietre dure, strass dalle fogge più svariate e dai mille riflessi rendono i sandali sempre più preziosi, eleganti e ricercati.
La versione con il tacco alto è quella preferita da Julia Roberts che per prima li sfoggiò a Los Angeles - città che per motivi climatici non conosce quasi mai l’uso delle calze - nemmeno in pieno inverno. Nomi illustri garantiscono su esclusività, charme e qualità…